Meny

Svezia e Italia

Lavorare in Svezia

Per poter lavorare in Svezia bisogna avere un permesso di lavoro.

Maggiori informazioni riguardo la richiesta di permesso di lavoro come dipendente, come lavoratore autonomo o come ricercatore sono reperibili alla pagina Swedish Migration Agency.

Cittadini UE/SEE

I cittadini di un paese membro dell'UE/SEE hanno diritto a lavorare e vivere in Svezia se sono in grado di provvedere economicamente a se stessi, tramite un lavoro, una pensione o altre fonti di reddito. Il diritto di residenza deve essere registrato presso gli uffici dell’Anagrafe svedese (Skatteverket) entro tre mesi dall’ingresso in Svezia.

Registrazione del personale distaccato in Svezia

Dal 1 luglio 2013, i lavoratori stranieri distaccati in Svezia devono fare rapporto di distacco e indicare una persona di contatto per potersi registrare in Svezia.  Il rapporto deve essere fatto al più tardi quando il lavoratore distaccato comincia a lavorare in Svezia. Se il distacco dura al massimo 5 giorni, non è necessario fare rapporto. Se il distacco viene invece prolungato, il rapporto va fatto al più tardi entro il sesto giorno di permanenza.

Registrazione

Per ulteriori informazioni:

Swedish Work Environment Authority